Fitosanitari – Registro Trattamenti Prodotti Fitosanitari ‘Quaderno Di Campagna’ – Registro – 46 Pagine Buffetti

COD: 1638_Fitosanitari_-_Registro_Trattamenti_Prodotti_Fitosanitari_'Quaderno_Di_Campagna'_-_Registro_-_46_Pagine.

Fitosanitari – Registro Trattamenti Prodotti Fitosanitari ‘Quaderno Di Campagna’ – Registro – 46 Pagine Buffetti

10,00

Il quaderno di campagna

Il registro dei trattamenti con prodotti fitosanitari comunemente detto quaderno di campagna è un registro obbligatorio per ogni azienda agricola che usa prodotti fitosanitari e va compilato regolarmente per ogni coltura.

Quali dati vanno inseriti nel quaderno di campagna?

All’interno del registro dei trattamenti con prodotti fitosanitari o quaderno di campagna vanno inseriti alcuni dati obbligatori, vediamo quali:

  • I dati anagrafici dell’azienda;
  • La nominazione della agricoltura trattata e per quanti ettari di terreno si estende la sua coltivazione;
  • La data in cui è stato effettuato il trattamento con prodotti fitosanitari;
  • La composizione chimica del prodotto cioè il grado di tossicità che può essere più o meno alta, l’irritabilità e tutto ciò che può interessare il prodotto;
  • Le quantità del prodotto utilizzate per il trattamento della coltura (Espressa in kilogrammi o litri);
  • La motivazione per la quale è stato necessario il prodotto fitosanitario.

La compilazione del registro dei trattamenti con prodotti fitosanitari

Il quaderno di campagna va obbligatoriamente compilato dal titolare dell’azienda o dai centri di assistenza autorizzati, a questa regola però ci sono alcune eccezioni vediamo quali:

  • Nel caso in cui con lui che utilizza i prodotti fitosanitari non sia il titolare dell’azienda quest’ultimo deve sottoscrivere il registro dei trattamenti con prodotti fitosanitari alla fine dell’anno di coltivazione;
  • Nel caso in cui l’utilizzatore dei prodotti fitosanitari non sia ne il titolare dell’azienda ne l’acquirente dei prodotti quest’ultimo potrà compilare il registro dei trattamenti con prodotti fitosanitari a patto che abbia una delega concessa dal titolare la quale va conservata insieme al quaderno di campagna;
  • Quando il trattamento con prodotti fitosanitari viene effettuato per conto di terze persone il registro dei trattamenti con prodotti fitosanitari andrà compilato dal titolare oppure devono essere annotati i dati da parti di terzi;
  • Nel caso l’azienda agricola fosse una cooperativa di agricoltori che acquistano prodotti fitosanitari il registro dei trattamenti con prodotti fitosanitari andrà compilato dal rappresentante legale della cooperativa munito anch’esso di una delega concessa dai proprietari della cooperativa e il registro dei trattamenti con prodotti fitosanitari dovrà essere conservato presso la sede sociale dell’associzione.

Il registrò deve essere conservato per almeno tre anni dall’utilizzo dei prodotti fitosanitari insieme a relative fatture dei prodotti acquistati con la relativa classificazione dei pericoli dei prodotti fitosanitari.

L’utilità del registro dei trattamenti con prodotti fitosanitari

Nei precedenti paragrafi abbiamo parlato di che cos’è il registro dei trattamenti con prodotti fitosanitari e di quali dati vanno inseriti al suo interno e quali sono le figure autorizzate alla sua compilazione, ma qual’è l’utilità di questo registro dei trattamenti comunemente chiamato quaderno di campagna?

Questo registro dei trattamenti con prodotti fitosanitari se ben compilato può diventare molto di più di un semplice quaderno o fogli appesi per gli uffici dell’azienda in quanto permetterà di rintracciare ogni dato relativo alla produzione e alla sostenibilità dei prodotti in ogni singolo processo in quanto si potranno trovare tutte le informazioni utili dal momento della semina fino ad arrivare al raccolto.

Registrando correttamente ogni singolo processo di coltivazione dalla semina al raccolto, l’azienda agricola potrà assicurare la qualità del suo prodotto il che può essere un vantaggio sia per i consumatori in quanto hanno informazioni dettagliate sul prodotto che gli arriva in tavola sia anche per l’azienda che potrà vantare un prodotto con una qualità certificata.

La legge sul registro dei trattamenti con prodotti fitosanitari

Dal primo gennaio 2014 è diventato un obbligo legale possedere un registro dei trattamenti con prodotti fitosanitari in quanto bisogna assicurare il giusto utilizzo dei prodotti fitosanitari il quale un utilizzo eccessivo o errato può portare a grandi danni per l’azienda in fatto di raccolto e nel più grave dei casi l’insorgere di patologie per il consumatore in quanto i prodotti fitosanitari possono essere altamente tossici, nocivi ed irritanti perciò vengono classificati secondo precisi parametri che puntano ad indirizzare l’azienda agricola verso il giusto utilizzo così da assicurasi ancora una volta della qualità del prodotto, quindi è sempre consigliabile tenere un quaderno di campagna per essere sicuri della propria produzione.

Fitosanitari – Registro Trattamenti Prodotti Fitosanitari ‘Quaderno Di Campagna’ – Registro – 46 Pagine di Buffetti

Tipo registro
Pre-numerato si
Brand Buffetti
Foliazione 46 pagine
Formato 31×24,5 cm
Codice 215000100

Caratteristiche Fitosanitari – Registro Trattamenti Prodotti Fitosanitari ‘Quaderno Di Campagna’ – Registro – 46 Pagine

  • Prodotto adatto per Modulistica.
  • Caratteristiche di Fitosanitari – Registro Trattamenti Prodotti Fitosanitari ‘Quaderno Di Campagna’ – Registro – 46 Pagine:
  • Produttore: Buffetti
Produttore

Buffetti